Manifesto

Credo profondamente nella bellezza duratura e nel valore delle fotografie ben stampate. Ho sicuramente a cuore la tecnologia, ma a differenza dei megabyte fluttuanti nei nostri hard disk e nell’etere intangibile di Internet, gli album, i libri e le stampe rimangono begli oggetti tattili, con un enorme potere simbolico ed un valore durevole.

Il Valore dell'Artigianalità e della Manualità

Technè

La tecnica (in greco classico téchne, τέχνη) indicava inizialmente un’arte, un’abilità, un mestiere, una professione e genericamente qualsiasi artigiano.

Era in pratica un unico termine che definiva l’artigianato e l’arte, ciò mette in evidenza la profonda interdipendenza tra questi due termini ed il loro significato.

Ecco perchè mi piace potermi definire artigiano e, per esserlo davvero sino in fondo, ritengo imprescindibile che anche gli album e le stampe siano prodotti artigianalmente e non “in serie”.

Sono orgoglioso di proporre una gamma di prodotti di estrema qualità dove le vostre fotografie rimarranno al sicuro nel tempo, qualità garantita da una produzione gestita con cura artigianale, ogni prodotto può (e deve) essere unico. Per far si che ciò avvenga potrete scegliere tutto voi, dalla tipologia di stampa e di materiali (stampa diretta sulle pagine o fotografie incollate), all’estrema personalizzazione di ogni singolo componente del vostro album, in pratica sarà come ottenere un vestito su misura, vostro, solo vostro.

Tutti i miei album sono realizzati a mano da un’artigiana di fiducia.

album-fotografici-matrimonio-brescia

Qualche dettaglio

Stampo personalmente sia i fotolibri sia le fotografie che poi incollerò sull’album. Forse contro tendenza, ma vedere le fotografie che si “materializzano” mentre escono dalla mia stampante, beh, è di gran soddisfazione.

Fotografie di matrimonio fine art con passepartout

Utilizzo esclusivamente carte considerabili Fine Art, tale denominazione, che non è un’etichetta, risponde ad alcuni criteri di qualità, in particolare a livello della carta. La differenza tra la carta fine art e quella fotografica standard risiede nella composizione della carta stessa. Le carte fine art sono composte da fibre naturali, cotone o alfa-cellulosa perlopiù, e non vengono sbiancate artificialmente con il cloro. Ciò garantisce così la durata delle foto nel tempo.