Category Archives: Wedding News

ISPWP Brescia Wedding Photographer

ISPWP Brescia Wedding Photographer

Finalmente ho ottenuto la possibilità di essere inserito in una delle Directory più importanti al mondo dedicata ai fotografi di matrimonio. Sono piccole soddisfazioni personali, possono non significare nulla ai più, ma ritengo che siano sfide stimolanti che mi incalzano a dare sempre il meglio nella mia professione di fotografo di matrimonio.

I finally got the chance to be included in the ISPWP directory (one of the most important in the world dedicated to wedding photographers). Maybe are small personal satisfactions, can mean nothing to most people, but I think they are stimulating challenges that hound me to always give my best in my profession as a wedding photographer.

I’m really proud to be listed in this awesome directory, ISPWP.

ISPWP Brescia Wedding Photographer

ISPWP Brescia Wedding Photographer

Dal loro sito:

La Società Internazionale Fotografi di Matrimonio Professionisti (ISPWP) è una rarità tra le organizzazioni legate alla fotografia di matrimonio. I fotografi non possono semplicemente acquistare un abbonamento ad ISPWP, devono guadagnarselo.

Le nostre esigenze sono l’esperienza, il talento e la professionalità. Per essere accettato, il fotografo deve aver fotografato almeno 50 matrimoni, deve presentare il proprio portfolio per la revisione, deve accettare di operare ai sensi del Codice di Autodisciplina ISPWP, e devono avere uno Sponsor ISPWP o quattro riferimenti. E poi devono essere votati dai membri attuali.

In breve, quando assumete un fotografo che fa parte di ISPWP, state assumendo un veterano di talento con un’attività comprovata, il riconoscimento tra pari, e una passione per la creazione di “immagini cimelio” del vostro matrimonio.

From their website:

The International Society of Professional Wedding Photographers (ISPWP) is a rarity among wedding photography organizations. Photographers cannot simply buy an ISPWP membership, they have to earn it.

Our requirements are experience, talent, and professionalism. To be accepted, a photographer must have shot at least 50 weddings, submit their portfolio for review, agree to operate under the ISPWP Code of Conduct, and have an ISPWP Sponsor or four references. And THEN they have to be voted in by current members.

In short, when you hire an ISPWP Photographer, you are hiring a talented veteran with a track record, peer recognition, and a passion for creating heirloom images of your wedding.

 

Stai anche tu cercando il tuo fotografo di matrimonio? Are you looking for your own wedding photographer?

Verifica la disponibilità ! Check availability !

 

Fotografie di matrimonio album design

Fotografie di matrimonio album design

Le fotografie di matrimonio e gli album di “design” sono un connubio che innalza, e non di poco, il valore percepito di un servizio fotografico di matrimonio. Questo vale per chi come me lo esegue, ma anche per i miei clienti: avere la raccolta delle fotografie del loro giorno più bello inserita in un “oggetto” che esula dall’album più classico o dal fotolibro (prodotti che hanno sempre un loro degnissimo mercato, sia chiaro), beh, credo possa rivelarsi estremamente positivo.

La gioia con la quale si mostrano le fotografie del proprio matrimonio si lega anche al piacere di tenerle “in vista” in casa, magari inserite in un prodotto moderno e dal sapore “lussuoso” come l’album 53 di RPH.

Fotografie di matrimonio album design

Ma vediamo cos’è questo “contenitore” che mi sta regalando molte soddisfazioni.

L’idea alla base è semplice, di quella semplicità che se ben utilizzata porta alla realizzazione di qualcosa davvero vincente: una base che prende spunto dai raccoglitori ad anelli, ma realizzata con un mix di materiali classici e moderni (legno e policarbonato) e con un design minimale ma d’impatto, racchiusa in una “scatola” di plexiglass trasparente per mantenere in vista il contenuto.
Un processo che si basa su un approccio poco convenzionale alla

presentazione delle fotografie di matrimonio

e alla creatività dei produttori di album, sempre in continua evoluzione, da cui è nato il mio desiderio di proporre qualcosa di davvero speciale.
Ed ecco che le fotografie del matrimonio non scompaiono più nei meandri di qualche cassettiera o mobile del soggiorno, anzi, vengono orgogliosamente tenute come complemento d’arredo, in bella vista.

La mia scelta poi è quella di stampare in proprio, sempre su carte pregiate, le vostre fotografie anziché utilizzare i comuni laboratori di stampa e le carte fotografiche standard, la qualità ha sempre un posto privilegiato nel mio flusso di lavoro e mi piace curare ogni aspetto di un servizio, lavoro che non termina dopo il taglio della torta!

Ma ora lascio parlare le fotografie, con la speranza di avervi quanto meno incuriosito, se volete maggiori informazioni su questo prodotto contattatemi tramite questa pagina, sarò felicissimo di rispondere alle vostre domande e, naturalmente, di poter essere il fotografo del vostro matrimonio.

Fotografie di matrimonio album design

 

Fotografie di matrimonio fine art con passepartout

Fotografie di matrimonio fine art con passepartout è il servizio che partirà con il nuovo anno, servizio rivolto a tutti i miei clienti, passati e futuri.

Fotografie di matrimonio fine art con passepartout

Avrete di certo sfogliato più volte il vostro album, come sicuramente avrete guardato tutte le fotografie che vi ho consegnato sulla chiavetta usb, e allora perchè non trovare posto su una parete per quelle che vi hanno particolarmente colpito?

Una volta scelte non dovete far altro che comunicarmi quali ed io le stamperò con tutto l’amore che meritano, poi le confezionerò in eleganti passepartout. A voi rimarranno solo la scelta di una cornice che si intoni con il vostro arredamento e l’incombenza di piantare nel muro un paio di chiodini adeguati!

Qualche cenno sulla tipologia di prodotto che vi offrirò.

Passepartout

Fotografie di matrimonio fine art con passepartout

I passepartout che ho selezionato sono prodotti con il 100% di fibre di cotone, naturalmente prive di acidi e prive di lignina. Sono considerati ecologici in quanto il cotone è una risorsa rinnovabile e riduce il numero di alberi tagliati per produrre i cartoni da passepartout.

Caratteristiche:

  • 100% anima e retro di cotone
  • Rispettano gli standard imposti dalla F.A.T.G. (Fine Art Trade Guild)
  • La superficie supera gli standard industriali di scolorimento
  • Acid-Free e senza lignina,
  • superficie, anima e retro Ph 8,5 – 9,5
  • Tamponati con carbonato di calcio con riserva alcalina del 3-5% 4 ply

Carta

Fotografie di matrimonio fine art con passepartout

La carta selezionata per queste stampe è prodotta da Hahnemuhle, fa parte della Digital FineArt Collection, ed è considerata un prodotto d’alta gamma, apprezzato in tutto il mondo e continuamente aggiornato sin dal 1584. È un tipo di carta opaca, leggermente ruvida, realizzata interamente in fibra di cotone, con una tonalità di bianco leggermente calda.

Caratteristiche della Hahnemuhle Photo Rag® gr308

  • Carta 100% cellulosa di cotone.
  • Opaca, liscia leggermente materica, trattata con carbonato di calcio 4% e sbiancanti ottici.
  • Qualità che rispetta la normativa ISO 9706 per la conservazione museale.
  • Carta certificata Digigraphie Brillantezza (ISO11475): 92.5% | Opacità (ISO2471): 99% | Lucentezza (ISO 2813): 21.2%

Stampe

Fotografie di matrimonio fine art con passepartout

Le stampe saranno realizzate mediante stampante a pigmenti Canon a 12 inchiostri. Rispetto alle stampe “standard” (quelle chimiche comunemente offerte dai negozi di fotografia o dai numerosi siti di stampa low-cost) queste stampe offrono colori più intensi (gamut più esteso), neri più scuri (dmax più alto), maggiore nitidezza (sharpening ottimizzato) e, per le stampe in bianco e nero, assenza di dominanti di colore.

Le differenze di qualità sono così marcate che risultano evidenti anche a chi non si occupa di fotografia, anche la differenza tattile è importante, tenere in mano una carta in fibra di cotone dà una sensazione totalmente diversa rispetto alle comuni carte chimiche in materiale plastico.

Moltissime delle stampe d’autore esposte nei musei e nelle gallerie d’arte sono realizzate proprio con questa tecnologia.

Formato

Passepartout di formato 40×50 (cm) con la finestra per la fotografia da 36×24 (cm), un formato importante, davvero molto elegante.

Prezzo

Per ogni stampa ho studiato un prezzo che non vi spaventerà di certo, contattatemi per conoscerlo e per avere maggiori informazioni su questo servizio.

Links utili

Hahnemuhle – Canon

 

Stampare fotografie di matrimonio

Stampare fotografie di matrimonio, beh, che c’è di così particolare da scriverci addirittura un articolo?

ok, domanda lecita, vediamo se riesco a dare una risposta convincente.

Come ho sempre affermato (so essere noioso quando mi ci metto! 😉 ) ritengo la stampa delle fotografie assolutamente doverosa, soprattutto se si tratta di momenti così importanti come quelli che si vivono il giorno del matrimonio.

In netta controtendenza rispetto al mercato, che sappiamo tutti essere orientato ad un generale ribasso dei prezzi, con conseguente ed inevitabile riduzione della qualità, ho fatto la scelta di curare in proprio anche la stampa delle fotografie delle “mie” coppie di sposi, quindi sicuramente del lavoro in più per me, ma (e ne sono certo) molta più soddisfazione.

No, non sono pazzo (non del tutto almeno) e non sono l’unico a pensarla così, vi sono molti altri bravi colleghi che lo fanno, desidero solo offrire ai miei clienti un prodotto sempre più unico,  e poi mi piace l’idea di recuperare l’artigianalità dell’intero processo, dallo scatto alla stampa, come una volta insomma.

Stampare fotografie di matrimonio

Per i clienti che sceglieranno la modalità classica per l’album, cioè con le fotografie incollate, mi occuperò personalmente di stamparle e di coccolarle, una ad una.

Non perché i laboratori ai quali mi sono sempre affidato non siano più in grado di offrire un servizio più che ottimo, assolutamente, ma solo perché la cura e l’attenzione per ogni fotografia stampata, ritengo possano essere più elevate da parte di chi ha eseguito materialmente gli scatti.

Alla fine mi piace ritenermi un artigiano, quindi meglio esserlo sino in fondo no?

Stampare fotografie di matrimonio

La scelta della stampa in proprio dei servizi fotografici di matrimonio mi permette di offrire stampe eseguite su carte pregiate, 100% cotone, carte prive di molte sostanze tossiche, in questo modo cerco anche di salvaguardare, nel mio piccolo,  il nostro ambiente.

Esattamente come per le stampe che affidavo al laboratorio esterno, sarà possibile scegliere una carta patinata di altissima qualità, con superficie Matte (opaca) ultraliscia oppure, in alternativa, la Hahnemuhle Photo Rag®, anche questa al 100% in cellulosa di cotone, Matte (opaca) ultraliscia, di colore bianco e con qualità Museum.

Hahnemuhle, per chi non la conoscesse, è una delle migliori cartiere al mondo, adotta standard qualitativi riconosciuti a livello internazionale, tanto che la loro carta (nelle varie tipologie) è utilizzata per stampe esposte nei migliori musei.

Immutata la scelta delle copertine, dallo Young Book di Graphistudio (ovviamente acquistato “vuoto” grazie alla straordinaria possibilità che l’azienda mi offre) a prodotti più artigianali, in linea con l’idea di un prodotto “fatto a mano” e con materiali naturali quali il lino ad esempio.

 

Per tutti i clienti che preferiscono la soluzione fotolibro ovviamente continuo a proporre i prodotti Graphistudio, sempre e solo alta qualità alla fine!

 

 

 

 

Scegliere il fotografo per matrimonio

Scegliere il fotografo per matrimonio

Scegliere il fotografo per matrimonio

Mi è capitato, per puro caso poiché non è il genere di trasmissioni che guardo solitamente, di vedere 10 minuti di un casting in tv e mi ha incuriosito la domanda che i giudici ponevano agli aspiranti artisti:

– “perché dovremmo scegliere te invece che uno degli altri contendenti?”

Ascoltando le risposte, le più disparate davvero, ho pensato ai miei clienti potenziali:

– “perché dovrebbero scegliere me anziché un altro fotografo?”

Ci ho ragionato un po’ e posto di fronte alla stessa domanda risponderei così:

  • sono un professionista che svolge questa attività da molti anni, come unica fonte di reddito, è davvero il mio lavoro (alcuni me lo hanno esplicitamente chiesto) e sono fermamente convinto che debba essere svolto nel migliore dei modi e con il massimo impegno affinché possa soddisfare le esigenze dei miei clienti e farmi dormire sonni tranquilli.
  • mi attengo ad un codice deontologico al quale credo moltissimo, essere professionista significa anche e soprattutto garantire massima serietà, correttezza, chiarezza nei rapporti. Per questo faccio parte dell’Associazione Nazionale Fotografi Matrimonialisti (link al sito ANFM), e da qualche anno come membro del direttivo. E’ un impegno che mi sono preso, assieme a stimati amici e colleghi che credono come me nella nostra professione, per far crescere e mantenere alto il livello della fotografia di matrimonio in Italia, ce n’è davvero bisogno, oggi più che mai.
  • investo tempo e denaro per corsi di aggiornamento, incontri, workshop. Seguo costantemente il lavoro di colleghi professionisti di tutto il mondo, partecipo attivamente alla vita di diverse associazioni di settore perché sono convinto che siano di stimolo e di aiuto per la crescita. Restare costantemente aggiornato mi permette di offrire un prodotto migliore, oltre a soddisfare la mia enorme passione; mi permette anche di rimanere in linea con le tendenze di questo mercato. Pur avendo uno stile che mi caratterizza, questo è sempre in evoluzione, non è un lavoro che può avere un punto d’arrivo, la società ed i gusti si evolvono, così anche il mio modo di fare fotografia, perciò mi ritengo in costante aggiornamento.
  • continuo ad investire in attrezzatura e tecnologia, devo poter garantire sempre la massima qualità possibile, sia in fase di esecuzione del lavoro, sia in fase di lavorazione delle fotografie e ciò è possibile farlo solo rimanendo sempre aggiornati anche a livello tecnico/tecnologico.
  • mi affido ad aziende estremamente serie per quanto riguarda il prodotto finale del mio lavoro, gli album e le fotografie vi rimarranno per tutta la vita, anche qui la qualità alla quale aspiro, sempre, deve rispettare anche questa esigenza, la durata nel tempo.
  • ho una sede adatta a mostrare in tutta comodità ciò che offro, espongo un campionario sempre aggiornato in modo da potervi offrire un’ampia scelta anche per quanto concerne l’album e le stampe.
  • lavoro nel massimo rispetto della nostra legislazione e per questo sostengo, come tutti i professionisti, delle spese fisse e delle spese legate all’andamento della mia attività.
  • amo alla follia questo lavoro, ci metto tutta la passione che ho e tutto me stesso, vorrei non doverlo cambiare mai, ma sono anche consapevole che è un lavoro, non un gioco.

 

Mi auguro di avervi dato degli spunti utili per Scegliere il fotografo per matrimonio assegnandogli anche il giusto valore economico che non può non tener conto di quanto ho scritto.